Santa Muerte in Bicocca a Milano

PRESENTAZIONE del LIBRO Santa Muerte Patrona dell’Umanità:
Dal Giorno dei Morti alla Santa Muerte messicana

Mercoledì 18 dicembre 2013, ore 11:00

Edificio U7, Aula del Consiglio (IV piano) – Via Bicocca degli Arcimboldi 8, Milano

santamuerte_ridottaIl culto messicano alla Santa Muerte è una devozione alla figura della morte dalle origini antiche e misteriose. Nasce all’epoca della dominazione spagnola, resta clandestina per tre secoli e riemerge negli ultimi decenni del novecento. C’è chi dice che la Niña Blanca o Flaquita,come la chiamano i suoi cultori, viene dalle divinità azteche dell’oltretomba o Mictlán.

Altri la confondono con la Catrina, l’immagine scheletrica disegnata da José Guadalupe Posada che accompagna il famoso Día de muertos. Questa celebrazione cattolica dei defunti in Messico s’è fusa con quella preispanica ed è diventata Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Invece la Santa Muerte è considerata la Madonna dei narcos. I mass media e la Chiesa l’hanno demonizzata, ma l’essenza del culto resta familiare e popolare. Il web e i migranti l’hanno portata negli USA e oggi nel mondo i devoti sono milioni.

La Muerte è così sicura di se stessa che ci dà un’intera vita di vantaggio. E in Messico è già Santa.

Relatore: Dottor Fabrizio Lorusso
Presenta: Dottoressa Anamaria González Luna

Link Evento UNIMILANO

LocandinaScarica la Locandina dell’evento

Locandina Santa Muerte Bicocca

Advertisements

Informazioni su Fabrizio Lorusso

Giornalista frelance e docente universitario latinoamericanista Vedi tutti gli articoli di Fabrizio Lorusso

One response to “Santa Muerte in Bicocca a Milano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: