Archivi tag: radio

Parliamo di #SantaMuerte #Malverde #SanJudas e altri culti popolari su @radio24_news @NessunLuogo24 di @giampaz

Trinita narcosanti santa muerte malverde san judas[Puntata radiofonica del programma Nessun luogo è lontano, dedicata ai culti border line e inusuali nel mondo, andata in onda il 25 diccembre 2017 – Ascoltala qui podcast link – Link blog santa muerte patrona e libro Santa Muerte Patrona dell’Umanità – Santa: dal minuto 36. Nella foto la santa trinità: San Judas Tadeo, santo delle cause disperate, la Santissima Muerte e san Jesus Malverde, narco-patrono] In questi giorni di festa in cui si celebra il Natale, Nessun luogo è lontano (programma di Radio 24 a cura di Giampaolo Musumeci) intraprende un giro intorno al mondo per scoprire e analizzare luoghi sacri di diverse religioni che creano frizioni e che scatenano conflitti geopolitici. Partiamo da Gerusalemme, luogo sacro per eccellenza e proseguiamo in Birmania per meglio comprendere chi sono i Rohingya. E poi in Utah, in India e infine in Messico, per conoscere la Santa Muerte, un culto religioso che è molto popolare nella realtà criminale del narcotraffico.Buon Natale, oggi nessun luogo (sacro) è lontano! Nella puntata di oggi vi abbiamo portato in giro per il mondo alla scoperta di luoghi di culto conosciuti o inusuali. Sono stati con noi: 
– Paola Caridi, che ci ha condotto alla scoperta delle linee di frattura di Gerusalemme
– Alessandro Ursic, con il suo racconto sugli ultimi sviluppi della crisi dei Rohingya, tra Myanmar e Bangladesh 
– Alessandra Consolaro , che ci ha spiegato che cos’è il Ponte di Rama, la sua importanza per gli indù e l’uso politico attuato dal BJP di Narendra Modi
– Stefano Luconi , che ci ha portato nel West dei giorni nostri, dove nuove proteste stanno sorgendo su Bears Ears, luogo sacro degli indiani d’America
– Fabrizio Lorusso, che ci ha svelato riti e segreti della Santa Muerte e di Jesus Malverde, i culti praticati dai narcos in Messico. 
Potete riascoltare la puntata in podcast, qui link.   Giampaolo Musumeci su Radio 24.


La Santa a Rai Radio 1 e prossime presentazioni del libro

Intervista di Cecilia Rinaldini a Fabrizio Lorusso sul culto alla Santa Muerte in Messico e sul suo libro Santa Muerte Patrona dell’Umanità (Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri, 2013). Programma Voci dal Mondo di Rai Radio 1: Responsabile: Gaetano Barresi – Conduce: Gabriella Lepre

Sito del libro Santa Muerte Patrona: https://santamuertepatrona.wordpress.com

PODCAST originale RAI: http://www.rai.it/dl/radio1/2010/prog

Libro sul sito di Stampa Alternativa: http://www.stampalternativa.it/libri/

Sito dell’autore: http://lamericalatina.net

Prossime presentazioni di Santa Muerte Patrona dell’Umanità: LINK.

Alla lista del link qui sopra va aggiunta la presentazione in Piazza Verdi a Bologna prevista per il primo luglio dalle 18.30 organizzata da BARTLEBY !

Inifne due suggerimenti:

Articolo di Marco Dalla Stella sulla Santissima Muerte da ThePostInternazionale

Intervista (sempre di M.D.S.) a Fabrizio Lorusso sul culto alla Santa Muerte: LINK

RED SANTA


La Santa Muerte a Radio Popolare Roma

Dal Minuto 16, la Santa Muerte Patrona dell’Umanità spiegata alla trasmissione Bucanero (tracce e passaggi dal continente latino americano) di Radio Popolare Roma. Grazie a Rachele Masci, Nadia Angelucci e Gianni Tarquini.

In questa puntata con Ana Maria Montenegro dell’Associazione Mujeres Donne per la Solidarietà ci occupiamo di Bolivia -foglia di coca, trilinguismo nelle scuole e legge sulla violenza domestica – e di Messico con il libro di Fabrizio Lorusso “Santa Muerte. Patrona dell’umanità”

Santa chavo desnudo 152


Santa Muerte Patrona a Radio Popolare

Santa Muerte Patrona dell’Umanità (il libro) alla trasmissione “Esteri” di Radio Popolare. Sara Milanese intervista l’autore Fabrizio Lorusso – Da Milano a Mexico City.

Alcuni anni fa ho conosciuto la Morte, la santa scarnificata che oggi dispensa fede e speranza a milioni di devoti in America. Ogni giorno, da Nord a Sud, la falce dell’instancabile Santa Muerte s’innalza lucente dall’altopiano centrale di Città del Messico, mietendo a fasci migliaia di anime. Lo fa con giustizia e ispirazione profondamente democratiche. Ricchi e poveri, donne e uomini, giovani e vegliardi finiscono per accompagnarla senza discriminazioni né convenevoli. Una madre terribile coperta da una lunga tunica che lascia intravedere solo i piedi, il teschio e le ossa delle mani che reggono il mondo, una bilancia e una falce.  

Blog Santa Muerte Patrona: https://santamuertepatrona.wordpress.com/

Podcast programma completo:

http://podcast.radiopopolare.it/esteri_22_02_2013.mp3

finis-glorie-mundis

Finis Gloriae Mundis


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: